Idratare o nutrire

Idratare o nutrire, che differenza c’è?

9 Giugno 2022

Quale è la differenza tra nutrire e idratare?

Spesso sui cosmetici si trovano le diciture idratante e nutriente, ma queste azioni sono la stessa cosa?

Idratare e nutrire la pelle sono due azioni ben distinte che a volte si possono confondere. Non sempre infatti si riesce a distinguere una pelle secca, bisognosa quindi di nutrimento, da una pelle disidratata, che necessita quindi di idratazione.

La differenza principale è che tutti i tipi di pelle possono avere dei periodi di disidratazione, anche le pelli più grasse, mentre un nutrimento più o meno profondo è una necessità tipica delle pelli secche. Utilizzare un cosmetico nutriente su una pelle che è disidratata, e che quindi avrebbe bisogno di idratazione, potrebbe essere controproducente e rendere la pelle troppo lucida e untuosa.

L’acqua è presente sia all’interno che all’esterno delle cellule cutanee e, fisiologicamente, tende ad evaporare con un fenomeno che prende il nome di “perdita d’acqua trans-epidermica”, indicata con l‘acronimo inglese TEWL.

Quando si parla di idratazione non dobbiamo pensare che l’acqua presente nei prodotti cosmetici sia sufficiente a reintegrare la frazione di acqua persa, perché invece, l’attività idratante è opera di ingredienti funzionali che prendono il nome di umettanti, come la glicerina, il glicole propilenico e l’acido ialuronico. Queste molecole, per loro natura intrinseca, sono in grado di legare molecole d’acqua e di trascinarle nei vari strati della pelle, apportando quindi idratazione.

Con il termine nutrire, si fa invece riferimento alla ricostituzione del film idrolipidico: un sottile strato di olii fisiologicamente presente sulla pelle e che impedisce una eccessiva evaporazione di acqua e protegge la cute dagli stress esterni. Un film idrolipidico non ottimale è tipico delle pelli secche e molto secche. I cosmetici in grado di nutrire la pelle, andando ad ammorbidirla e a reintegrare l’opportuna frazione di lipidi contengono sostanze chiamate emollienti che sono di natura lipofila. Gli emollienti sono quindi in grado di ricostituire il film idrolipidico delle pelli secchi, rendendole morbide al tatto e più luminose.

Tra i prodotti Gen-Hyal i 2 sieri essenziali PLUS e PREMIUM svolgono un’importante azione idratante, in quanto composti solamente da alte percentuali di Acido Ialuronico; mentre ad esempio ELARGAN, contenendo un’alta percentuale di OLIO di ARGAN, ha funzione nutriente.

Sicuri per la tua pelle

Dermatologicamente testati! I sieri Gen-Hyal sono tutti testati con Patch Test per PELLI SENSIBILI

Hai un codice sconto?

Puoi inserirlo dalla pagina del checkout e si attiva automaticamente!