Argirelina: Acetyl-Hexapeptide-8

Argirelina o Acetyl-Hexapeptide-8

12 Febbraio 2024

L’Argirelina o Acetyl-Hexapeptide-8 è un ingrediente ad azione liftante ed antirughe. 

Si tratta di un peptide amminico, non tossico, responsabile della proprietà distensiva della pelle; risulta il precursore della famiglia di peptidi detti “botox-like”, considerati un’alternativa topica alla tossina botulinica A utilizzata nel trattamento delle rughe. Come il botox questo ingrediente è un inibitore dei neurotrasmettitori: riduce la produzione di acetilcolina, provocando l’arresto delle contrazioni e la paralisi di alcuni muscoli facciali, riducendo la formazione di nuove rughe e l’approfondimento di quelle esistenti sulla pelle. Tuttavia, la sua azione, a differenza del Botox, non è invasiva: l’argirelina ha la capacità di penetrare in profondità nella pelle e, invece di essere iniettata, viene utilizzata come attivo naturale per la preparazione di cosmetici.

La sua struttura chimica riproduce la regione N-terminale di una proteina biologica nota con il nome di SNAP-25 con la quale compete per una posizione sul complesso SNARE, responsabile del rilascio di neurotrasmettitori come l’Acetil Colina. Quindi il peptide Acetyl-Hexapeptide-8, interagendo con il complesso, impedisce la fusione delle vescicole contenenti il neurotrasmettitore con le membrane dell’elemento presinaptico, inibendo così l’esocitosi. 

Attenua e previene le rughe d’espressione e i segni provocati dalle micro contrazioni cutanee. Induce la produzione di nuovo collagene, che rafforza e ridensifica i tessuti. In cosmetica è utilizzata per le sue proprietà liftanti, antirughe, distensive. ​Favorisce il rilassamento cutaneo riducendo le rughe d’espressione. Riduce la profondità, il volume e la lunghezza delle rughe, specialmente della fronte e del contorno occhi.

Scopri i prodotti GEN-HYAL® Skincare più popolari!

Show Filters

Visualizzazione di 1-4 di 20 risultati